203
Missoltini

Missoltini, piatto tipico del lago di Como

Nei ristoranti del l Lago di Como i missoltini sono considerati una prelibatezza; la cui tradizione risale pare al medioevo. La zona tipica di questo piatto è l’alto lago di Como, a Domaso, dove la pesca è tuttora molto praticata grazie alla limpidezza e pulizia dell’acqua del lago. Si tratta di agoni pescati soprattutto in maggio e giugno, quando depongono le uova. Dopo che i pesci sono stati eviscerati, si espongono a seccare al sole e al vento. A essiccazione avvenuta , i pesci vengono salati e deposti in contenitori di legno o di latta, aromatizzati con foglie di alloro. Dopo essere sciacquati dal sale di conservazione, sono cotti su una griglia o una pietra ardente, puliti dalla lisca centrale e conditi con olio extravergine d’oliva, aceto e prezzemolo. Si accompagnano perfettamente a fette di polenta grigliata o a crostini di pane tostato: hanno un sapore forte e deciso.

About the author:

Menu